Spedizione gratuita a partire da €59,00! Puoi pagare anche in contrassegno!

Privacy

Informativa ex artt. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679 sulla protezione dei dati personali (RGPD)e richiesta di consenso per il trattamento dei dati personali raccolti presso l’Interessato

In ossequio agli artt. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679 (disponibile su www.garanteprivacy.it), col presente documento ("Informativa")

A.F. Sas di Adele Fideghelli & C. - P.IVA e C.F. 02730111206

Via Carlo Jussi, 71
40068 San Lazzaro di Savena (BO)
Tel. 051 6271610
Cell. 392 6699770
E-mail: info@cucilandiabologna.it

ti informa di quanto segue.

1. CENNI PRELIMINARI

L'informativa che si riporta ha ad oggetto le modalità/finalità del trattamento dei Suoi dati, ed è da intendersi quale Informativa, resa ai sensi degli artt. 13 e 14, del Regolamento (UE) 2016/679 (di seguito definito GDPR).


2. TITOLARE DEL TRATTAMENTO

Titolare del Trattamento è A.F. Sas di Adele Fideghelli & C. - P.IVA e C.F. 02730111206

contattabile al telefono agli indirizzi Mail: info@cucilandiabologna.it


3. TIPOLOGIE DI DATI TRATTATI

Ai sensi del Regolamento (UE) 2016/679 «dati personali» per definizione (art. 4 comma 1 punto 1) è qualsiasi informazione riguardante una persona fisica identificata o identificabile («interessato»); si considera identificabile la persona fisica che può essere identificata, direttamente o indirettamente, con particolare riferimento a un identificativo come il nome, un numero di identificazione, dati relativi all’ubicazione, un identificativo online o a uno o più elementi caratteristici della sua identità fisica, fisiologica, genetica, psichica, economica, culturale o sociale.

I dati che vengono trattati sono di natura personale, nello specifico identificativi e/o anagrafici e di contatto (indicati in seguito anche semplicemente "Dati").

In particolare i dati che potranno essere richiesti, anche parzialmente, e trattati, sono a titolo esemplificativo e non esaustivoi seguenti:

      • dati anagrafici, codice fiscale, partita iva, denominazione, sede legale, residenza e domicilio;
      • dati di contatto quali, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, indirizzi mail, utenze telefoniche;
      • dati relativi al rapporto contrattuale descrittivi della tipologia del contratto, nonché informazioni relative alla sua esecuzione e necessarie per l’adempimento del contratto stesso;
      • dati di tipo contabile relativi al rapporto economico, alle somme dovute e ai pagamenti, al loro andamento periodico, alla sintesi dello stato contabile del rapporto;
      • dati personali fornite in caso di invio di una candidatura spontanea (es. Dati contenuti nel CV);


Qualora conferisse dati personali di terzi soggetti (quindi non a Lei direttamente riferiti o riferibili) ala società Lei si pone come autonomo titolare del trattamento, assumendosi tutti gli obblighi e le responsabilità di legge. In tal caso Lei conferisce sul punto la più ampia manleva rispetto ad ogni contestazione, pretesa, richiesta di risarcimento del danno da trattamento, ecc. che dovesse pervenire alla società da terzi soggetti i cui dati personali siano stati trattati attraverso il Suo invio spontaneo in violazione delle norme sulla tutela dei dati personali applicabili. In ogni caso, qualora Lei fornisca o in altro modo tratti dati personali di terzi, garantisce fin da ora – assumendosene ogni connessa responsabilità – che tale particolare ipotesi di trattamento si fonda su un’idonea base giuridica ai sensi dell’art. 6 del Regolamento che legittima il trattamento delle informazioni in questione.


4. FINALITÀ E BASE GIURIDICA DEL TRATTAMENTO

Finalità e base giuridica che non richiedono il consenso.

Il trattamento in tal caso è esclusivamente finalizzato:

      • alla corretta e completa esecuzione del contratto in cui l’interessato è parte o all’esecuzione di misure precontrattuali adottate su richiesta dello stesso interessato;
      • ad adempiere agli obblighi previsti dalla legge, da regolamenti o dalla normativa europea anche in materia contabile e fiscale;
      • a perseguire il legittimo interesse del titolare del trattamento, quali a titolo esemplificativo e non esaustivo, gestione della clientela, corretta amministrazione delle varie fasi dell’attività commerciale del titolare, controllo della affidabilità e solvibilità, tutela dei diritti in sede amministrativa e nelle procedure contenziose.

La società in concreto tratta i dati che Lei conferisce, per l'erogazione dei seguenti servizi:

    1. evasione degli ordini di acquisto ed attività connesse (consegna dei beni venduti, gestione degli ordini e dei relativi pagamenti, gestione delle procedure di rimborso/garanzia, delle problematiche eventuali insorte, ecc...);
    2. gestione delle sue richieste: tecniche, di carattere commerciale, sullo stato di avanzamento dei suoi ordini e richieste di informazioni in senso lato;
    3. presa di contatto con i referenti dei nostri servizi
    4. Nei casi sopra indicati il titolare non deve acquisire lo specifico consenso al trattamento in quanto la base giuridica del trattamento è quella prevista dall’art. 6.1 lett. b) c) ed f) del GDPR.
    5. Per attività di marketing diretto o newsletter per cui le verrà richiesto invece esplicito consenso

5. MODALITA' DEL TRATTAMENTO

Ai sensi del GDPR «trattamento» per definizione è qualsiasi operazione o insieme di operazioni, compiute con o senza l’ausilio di processi automatizzati e applicate a dati personali o insiemi di dati personali, come la raccolta, la registrazione, l’organizzazione, la strutturazione, la conservazione, l’adattamento o la modifica, l’estrazione, la consultazione, l’uso, la comunicazione mediante trasmissione, diffusione o qualsiasi altra forma di messa a disposizione, il raffronto o l’interconnessione, la limitazione, la cancellazione o la distruzione.

Ai sensi e per gli effetti degli artt. 12 e ss. del GDPR, i dati personali da Lei comunicatici saranno registrati, trattati e conservati presso i nostri archivi, cartacei ed elettronici, in ottemperanza alle misure tecniche e organizzative adeguate di cui all’art. 32 del GDPR. Il trattamento dei Suoi dati personali può consistere in qualunque operazione o complesso di operazioni tra quelle indicate al periodo che precede.

Il trattamento dei dati personali avverrà mediante l’utilizzo di strumenti e procedure idonei a garantirne la sicurezza e la riservatezza e potrà essere effettuato, direttamente e/o tramite terzi delegati, sia manualmente mediante supporti cartacei, sia mediante l’ausilio di mezzi informatici o strumenti elettronici. I dati, ai fini della corretta gestione del rapporto e dell’assolvimento degli obblighi di legge, potranno essere inseriti nella documentazione interna propria del Titolare e se necessario anche nelle scritture e nei registri obbligatori per legge.

Nel trattamento dei dati che possono, direttamente o indirettamente, identificare la sua persona, la società intende rispettare un principio di stretta necessità, cercando il ricorso ai Suoi dati personali nella misura in cui le finalità perseguite nei singoli casi possono essere realizzate mediante altre modalità che consentono di identificare l'interessato solo in caso di necessità per fini amministrativi/fiscali o per ottemperare ad altri obblighi di legge.

6. CONFERIMENTO DEI DATI E CONSEGUENZE DEL RIFIUTO DEL CONFERIMENTO

Il conferimento alla società dei suoi dati personali, richiesti nelle diverse occasioni di raccolta, coerentemente con quanto previsto al punto 4), può essere necessario per il perseguimento delle finalità identificate nel presente documento, oppure facoltativo. La natura obbligatoria o facoltativa del conferimento è specificata di volta in volta.

In generale, è obbligatorio il conferimento di tutti quei dati di cui la società necessita per la corretta gestione ed evasione dell'ordine (es. dati identificativi acquirente, indirizzo di spedizione, indirizzo mail ove ricevere le comunicazioni, ecc...), di specifiche richieste (es. anagrafica fiscale ai fini dell'intestazione della relativa fattura di acquisto). L'eventuale rifiuto a comunicare alla società i dati contrassegnati come obbligatori, rende impossibile il perseguimento della finalità principale connessa alla specifica raccolta: tale rifiuto potrebbe ad esempio comportare l'impossibilità di eseguire il contratto, ovvero di fornire gli altri servizi disponibili sullo stesso (i servizi di assistenza - servizio clienti, l'invio di comunicazioni relative all'ordine, ecc...).

Il conferimento alla società di ulteriori dati, diversi da quelli contrassegnati come essenziali (quale, ad esempio, l'indicazione di un luogo di spedizione diverso rispetto a quello di fatturazione), è invece facoltativo e non comporta alcuna conseguenza in ordine al perseguimento della finalità principale della specifica raccolta.

7. COMUNICAZIONE E DESTINATARI DEI DATI

Il trattamento è svolto dal Titolare, presso la sua Sede, attraverso il personale dell'Ufficio incaricato del trattamento.

I Dati Personali potranno essere comunicati, nei limiti di quanto necessario, alle categorie di destinatari tra i quali:

    1. persone autorizzate, adeguatamente istruite e formate dal Titolare, soggetti impegnati alla riservatezza o che abbiano un adeguato obbligo legale di riservatezza;
    2. soggetti terzi che prestano servizi al Titolare che effettuano trattamenti di dati per conto e su istruzione di quest’ultimo, anche quali Responsabili del trattamento, tra i quali:
      • società o studi professionali, che prestino attività di assistenza, consulenza o collaborazione in materia contabile, amministrativa, legale, tributaria e finanziaria;
      • società o soggetti terzi che si occupano e consentano l’ordinaria operatività dell’attività commerciale del titolare del trattamento

In ogni caso i dati personali potranno essere comunicati ad autorità giurisdizionali nell’esercizio delle loro funzioni quando richiesto dalla Normativa Applicabile.

Per i soggetti indicati al n. 2 viene indicata solo la categoria dei destinatari, in quanto oggetto di frequenti aggiornamenti e revisioni. Pertanto l’interessato potrà chiedere l’elenco aggiornato dei destinatari contattando il Titolare del trattamento attraverso i recapiti indicati.

8. DIFFUSIONE E TRASFERIMENTO DEI DATI

I dati non sono soggetti a diffusione.

I dati potranno essere comunicati o trasferiti per le finalità indicate al punto 4 della presente informativa nel rispetto del GDPR ed in conformità ai principi indicati agli articoli 45 e 46 dello stesso.

9. PERIODO E MODALITÀ DI CONSERVAZIONE

I dati personali verranno conservati per il lasso di tempo strettamente necessario al perseguimento delle specifiche finalità del trattamento previste al punto 4 per le quali l’utente ha manifestato il suo consenso e, nello specifico:

      • I dati contenuti nei Curriculum, sono conservati per 6 mesi dalla loro ricezione o saranno conservati secondo le procedure interne di XXX in caso di formalizzazione del rapporto di lavoro;

– per le altre finalità indicate al punto 4, per il tempo necessario all’adempimento delle obbligazioni contrattuali e, in ogni modo, non oltre 10 anni dal momento della raccolta dei Suoi dati per adempimento di obblighi normativi e, comunque, non oltre i termini fissati dalla legge per la prescrizione dei diritti;

Tutti i dati sono trattati con strumenti informatici/telematici, anche automatizzati nonché cartacei.

Specifiche misure di sicurezza sono osservate per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati (solo a titolo esemplificativo e non esaustivo firewall, antivirus e software aggiornati, antispam, sistemi di back-up, ecc...).

10. DIRITTI DELL'INTERESSATO AL TRATTAMENTO

Ai sensi degli artt. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679 Lei quale interessato ha diritto di esercitare, nei confronti del titolare del trattamento, i diritti di seguito indicati:

      1. accedere ai dati personali (art.15 Gdpr): ottenere la conferma o meno che sia in corso un trattamento di dati che La riguardano e, in tal caso, l’accesso alle seguenti informazioni: le finalità, le categorie di dati, i destinatari, il periodo di conservazione, il diritto di proporre reclamo ad un’autorità di controllo, il diritto di richiedere la rettifica o cancellazione o limitazione del trattamento od opposizione al trattamento stesso nonché l’esistenza di un processo decisionale automatizzato;
      2. richiedere la rettifica dei dati personali inesatti che la riguardano senza ingiustificato ritardo(art.16 Gdpr). Tenuto conto delle finalità del trattamento, l’interessato ha il diritto di ottenere l’integrazione dei dati personali incompleti, anche fornendo una dichiarazione integrativa;
      3. ottenere dal titolare del trattamento la cancellazione dei dati personali che la riguardano senza ingiustificato ritardo nei casi previsti dall’art.17 del Gdpr;
      4. ottenere la limitazione dei trattamenti che la riguardano (art. 18 Gdpr); per “limitazione” si intende il contrassegno dei dati conservati con l’obiettivo di limitarne il trattamento in futuro;
      5. portabilità dei dati (art.20 Gdpr): nel caso di trattamento automatizzato svolto sulla base del consenso o in esecuzione di un contratto, di ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico, i dati che la riguardano e che lei ci ha fornito anche indirettamente;
      6. proporre opposizione al trattamento (art.21 Gdpr): opporsi per motivi connessi alla Sua situazione particolare al trattamento di dati per l’esecuzione di un compito di interesse pubblico o per il perseguimento di un legittimo interesse della società.
      7. Revocare il consenso al trattamento per finalità di marketing, sia diretto che indiretto, o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale (art.13.2c Gdpr). L’esercizio di tale diritto non pregiudica in alcun modo la liceità dei trattamenti svolti prima della revoca;
      8. Proporre reclamo ai sensi dell’art. 77 Gdpr all’autorità di controllo competente in base alla sua residenza abituale, al luogo di lavoro oppure al luogo di violazione dei suoi diritti; per l’Italia è competente il Garante per la protezione dei dati personali e per ciascun Paese è possibile identificare l'autorità competentecontattabile tramite i dati di contatto riportati sul sito web www.garanteprivacy.it/web/guest/home/footer/link

I predetti diritti potranno essere esercitati inviando apposita richiesta al Titolare del trattamento mediante i canali di contatto indicati all’art. 2 della presente informativa e riportati al punto 12.

11. COMUNICAZIONE IN CASO DI VIOLAZIONE DEI DIRITTI DEGLI INTERESSATI

Si precisa che qualora dovesse verificarsi una violazione ai suoi dati personali tale da presentare un rischio elevato per i diritti e libertà, la società procederà a comunicare la violazione senza ingiustificato ritardo e nel rispetto delle policy aziendali predisposte per gestire tale situazione di crisi ed in ogni caso nel rispetto di quanto previsto all’articolo 34 del Regolamento.

12. CONTATTI

Qualsiasi sua richiesta relativa ai suoi diritti ed alla presente informativa, va inoltrata via mail a info@cucilandiabologna.it, telefono +39 051 6271610  ovvero scrivendo tramite raccomandata AR a A.F. Sas di Adele Fideghelli & C. - Via Carlo Jussi, 71 San Lazzaro di Savena